top of page
  • Immagine del redattoreHOLOS

Engagement & E-learning: valorizzazione dei dipendenti


I sistemi di comunicazione, le nuove tecnologie, i processi di informazione sono cambiati: tutto è molto più veloce, immediato e spesso sono le informazioni che raggiungono automaticamente le persone, attraverso i social media, gli algoritmi, i motori di ricerca dinamici.

Ma come apprendere le informazioni senza perderne il valore?

Come acquisire o migliorare le proprie competenze professionali sfruttando la velocità di comunicazione e interconnessione che abbiamo oggi a disposizione su più canali?


Diventano di importanza vitale tutte le strategie di formazione e informazione continue dei collaboratori e dipendenti: le imprese devono dotarsi di strumenti che permettano di creare semplicemente, costantemente e velocemente nuovi contenuti, per adattarsi ai cambiamenti di mercato e trasformare possibili rischi in opportunità.


Lo ripetiamo spesso e non ci stancheremo mai di farlo: Le risorse più importanti di un’azienda sono le persone; più sono coinvolte, incentivate, talentuose, più l’azienda avrà successo e raggiungerà i suoi obiettivi.


E’ necessario però sviluppare strategie di Employee Engagement, per capire il livello di soddisfazione e dedizione che i dipendenti provano nei confronti del proprio lavoro e dell’organizzazione di cui fanno parte.

Come?

Facendoli “partecipare” alla vita aziendale, riconoscere i loro pregi e farli sentire come parte essenziale dell’impresa di cui determinano il valore.

Piccole e semplici azioni che posso far capire al dipendente che è parte integrante dell’azienda, come ad esempio:


  • Informarlo sul mercato, le condizioni e le strategie dell’impresa;

  • Responsabilizzarlo, incentivarlo e riconoscere i suoi incrementi di performance e i suoi contributi al miglioramento del clima interno;

  • Supportarlo, offrendo spazi e strumenti che facilitino la sua crescita, che lo aiutino ad adattare il suo talento alle nuove condizioni di mercato, con strumenti di e-learning continuo.


L’adozione di strumenti e strategie di gamification all’interno dell’esperienza formativa possono facilitare sia la creazione del “rapporto continuativo”, (supportato anche dall’utilizzo di piattaforme adatte all’uso da mobile, quindi usufruibili sempre e ovunque,

anche per brevi accessi), sia l’incentivazione, il riconoscimento e l’adozione da parte del collaboratore dei corretti comportamenti per il miglioramento delle performance sue e

dell’impresa.

Vuoi saperne di più? Contatta Holos per capire quali soluzioni sono più adatte alla tua azienda e come attivarle.




16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page